Caserta

VERSO IL SECONDO DISSESTO. Pica, Biondi & Co. hanno sbagliato pure a compilare le tabelle mentre il contenzioso del dissesto è arrivato a 198 milioni di euro

Commenti (0)

Inserisci una Risposta

La tua email NON verrà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati *