Caserta

IL MATRIMONIO ALLA REGGIA. Caserta si sveglia dopo gli osanna e le slinguazzate acrobatiche ma resta incosciente e attribuisce a Felicori (che festeggia) le colpe di una riforma rimasta incompresa

Commenti (0)

Inserisci una Risposta

La tua email NON verrà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati *