Cellole

Troppe frizioni in maggioranza, il sindaco Lauretano si dimette: "Torno a fare politica"