MADDALONI – Blitz a Maddaloni. I Carabinieri della locale Compagnia insieme agli ispettori dell’Arpac e dai Vigili del Fuoco, hanno fatto irruzione nell’abitazione di un imprenditore edile in via Appia. Al seguito dell’operazione, la moglie dell’imprenditore, in quanto proprietaria della società, è stata denunciata a piede libero per smaltimento illecito di rifiuti.

Nel corso del controllo, venivano ritrovati scarti edili su un terreno. Nella stessa azienda tre mesi fa si verificò un incidente in cui perse la vita un operaio.