L'arresto della polizia
L'arresto della polizia

MARCIANISE - La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato a Marcianise un 26enne italiano, per detenzione ai fini di spaccio di droga ed il possesso di pistola clandestina.

Droga e armi in casa, 26enne arrestato dalla polizia

La Squadra Mobile, in seguito ad attività investigativa effettuata dopo aver rilevato alcuni movimenti sospetti, ha individuato il giovane come autore di vendita di stupefacenti sul territorio del comune di Marcianise.

La Squadra Mobile aveva notato movimenti sospetti nei pressi dell'abitazione

I poliziotti hanno rintracciato l’abitazione del sospettato che, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di cocaina e di un “revolver”. 

La pistola era nascosta nell'armadio della camera da letto

L’arma, nascosta in un armadio della camera da letto, è risultata essere “clandestina”, in quanto la matricola era stata resa illeggibile.

L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere, in attesa del giudizio di convalida.