PRATELLA – Arriva la conferma definitiva a 3 anni e 3 mesi di carcere nei confronti di un 97enne di Pratella accusato di tentato omicidio. L’episodio risale al 2009 quando al termine di una lite l’imputato colpì la vittima con una roncola staccandogli parte dell’orecchio. Dopo il primo grado a Santa Maria Capua Vetere, la Corte d’Appello di Napoli aveva stabilito una riduzione della pena, confermata poi dalla Suprema Corte. In Cassazione la difesa dell’uomo ha provato a sostenere la tesi dei colpi inferti non di taglio, ma con la parte piatta della roncola, ma non è stata accolta.