SAN NICOLA LA STRADA – Cresce la preoccupazione dei cittadini di San Nicola la Strada che in questi giorni si stanno vedendo recapitare degli avvisi di accertamento relativi alla Tari, meglio nota come la tassa sui rifiuti, per l’anno 2018.

Bollette non pagate

L’arrivo di queste note hanno provocato naturalmente un intasamento delle linee telefoniche del Comune per le chiamate dei cittadini. Si tratta nello specifico di bollette non pagate che il Comune deve recuperare. Ovviamente però in molti casi potrebbe anche trattarsi di una mancata registrazione del pagamento da parte dell’ufficio. 

Marea di ricorsi

Ovviamente i cittadini stanno ricorrendo al ricorso per opporsi a questi avvisi. Non si tratta della prima volta di un caso del genere a San Nicola la Strada. Un caso simile era avvenuto per quanto riguarda il canone idrico relativo agli anni 2016-2017.