Reddito di cittadinanza, Casertana minaccia premier Meloni su Facebook: "Sei sicura che tornerai a casa?"

CASERTA - Alcune minacce via social all’indirizzo della presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, da chi contesta lo stop al reddito di cittadinanza voluto dal governo, fanno crescere l’allerta a Palazzo Chigi sul clima che la premier potrebbe trovare domattina al suo arrivo nella cittadina dell’hinterland napoletano teatro degli abusi sulle due cuginette di 11 e 12 anni.

Su Facebook una donna di Caserta che vive a Napoli mette in guarda Meloni scrivendo “io ti consiglierei stai a casa stanno com e pazz e rimast 160 mila famiglia senza rdc senza spesa sei sicura che tornerai a casa?”.

Post commentato da altri utenti con alcune frasi minacciose come “speriamo riman mort a Caivano”, “magari se ne va con qualche ammaccatura così capisce i guai che ha fatto”, “si merita il peggio”. Nei giorni scorsi a Napoli si sono registrati momenti di tensione durante una manifestazione per il reddito di cittadinanza.