Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

TEVEROLA - Nella mattinata di ieri, il personale militare dell’Ufficio Locale Marittimo di Castel Volturno congiuntamente con il personale della Polizia Municipale del comune di Teverola e con il personale medico specializzato dell’ASL – Dipartimento Liburia di Caserta, ha eseguito delle ispezioni presso due esercizi commerciali ambulanti presso il mercato settimanale locale

Il sequestro

Dai controlli documentali è emerso che circa 2 quintali di prodotti ittici e di frutti di mare erano privi della documentazione che ne attestasse la tracciabilità, pertanto venivano posti sotto sequestro con l’elevazione di due sanzioni amministrative per un importo di circa 3.000 euro.

Lo smaltimento

I prodotti ittici sequestrati sono stati successivamente smaltiti dai trasgressori sotto il controllo dell’ASL. Venivano inoltre elevate ulteriori sanzioni amministrative dagli agenti municipali per irregolarità sulla licenza commerciale di uno dei trasgressori con relativo sequestro dell’autoveicolo adibito alla vendita.