MADDALONI – Abusi edilizi a Maddaloni. I tre illeciti sono stati scoperti dagli agenti della Polizia Municipale maddalonese, guidata dal magg. Domenico Renga. In seguito a controlli, in via Grotticella ed in via Appia sono stati scoperti e sospesi due cantieri. In una proprietà un muro di tufo era stato demolito per l’installazione di una tendostruttura. In un’altra era in corso invece la realizzazione di un solaio intermedio tra piano terra e primo piano. Nella terza invece si stava eseguendo una tettoia. Gli agenti hanno posto la sospensione dei lavori e la demolizione.

Inoltre i tre casi sono stati segnalati alla Procura di Santa Maria Capua Vetere.