5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100

SESSA AURUNCA (Genesio Tortolano) – Pareggio esterno beffardo per Sessana che nel match disputato al "Vittorio Papa" di Cardito, impatta con Boys Caivanese con il punteggio di 2 - 2. Il tecnico dei gialloblù ospiti Antonio De Stefano deve rinunciare a Granato appiedato dal giudice sportivo e schiera Marcello Fava a centrocampo dal primo minuto, confermando l’ossatura della squadra delle ultime settimane. La compagine gialloverde della Boys Caivanese del trainer Marco Mazziotti, si affida a Di Pietro in qualità di punta centrale con Spilabotte ed Esposito a sostegno per provare a portare punti preziosi in chiave play-off.

Il primo tempo

La partita vede la Sessana riversarsi in attacco fin dai primi minuti di gioco e all’undicesimo c'è l'occasionissima per Palumbo la cui conclusione da ottima posizione viene deviata in angolo da un difensore di casa. Sul successivo corner battuto alla perfezione da Pirolozzi, la sfera giunge sul secondo palo dove con imperioso stacco di testa Esposito insacca alle spalle del portiere di casa Martucci, portando in vantaggio la Sessana, è il 14’. Per il centrale difensivo sessano doc, è la seconda rete in campionato. Alla mezz’ora di gioco arriva la ghiotta chance per raddoppiare: sponda di Palumbo per l’inserimento di Castellano che da ottima posizione calcia a lato con il destro a portiere praticamente battuto. Ospiti pericolosi su calcio piazzato al 42'con il solito velenoso sinistro di Pirolozzi che trova in area Mario Quintigliano che di testa colpisce debolmente e il pallone termina tra le braccia dell'estremo difensore locale Martucci. I padroni di casa restano in dieci, poichè Golino già ammonito si prende il secondo cartellino giallo dal direttore di gara Raffaele Ruggiero, fermando Quintigliano in ripartenza, tutto questo accade praticamente in chiusura di prima frazione. La Boys va vicina al pareggio:, cambio di campo da sinistra a destra il pallone arriva all'ex Cafaro quest'ultimo con la casacca numero sette e la fascia da capitano calcia di prima intenzione con la sfera che colpisce la traversa salvando il portiere ospite Rho. 

Il secondo tempo

Nel secondo tempo nonostante inferiorità numerica, la Boys Caivanese prova comunque in maniera arcigna a ripristinare il risultato di parità con l'ausilio di un triplo cambio, entrano sul rettangolo di gioco  Napoletano, Falco e Vitale che prendono il posto di Esposito, Di Pietro e Silvestre. Proteste gialloblù quando al 61’ viene atterrato Mario Quintigliano in area, ma il direttore di gara Raffaele Ruggiero di Salerno segnala la punizione al limite tra l’incredulità generale. Al 75’ i padroni di casa trovano il pareggio: serie di respinte della retroguardia gialloblù, il pallone termina sui piedi di Spilabotte che di prima intenzione calcia con il pallone che supera Rho per l’1-1. La reazione della Sessana si tramuta nella doppia occasione per i subentrati Giordano e Dino Fava che non sono però precisi nel superare l'estremo difensore caivanese Martucci. All’84’ però arriva il nuovo sorpasso dei gialloblù: corner del solito Pirolozzi che trova l'incornata di Dino Fava che colpisce la sfera con violenza e infila il pallone in rete per l’1-2. il bomber ex Udinese viene sommerso letteralmente da tutta la panchina. Nei cinque minuti di recupero e precisamente al 92’, cambia ancora il parziale del match con i locali della Boys Caivanese  in uno degli ultimi assalti trovano il pareggio definitivo : recupero palla nella metà campo avversaria, la sfera giunge sui piedi di Spilabotte che con un gran destro a giro insacca sul palo lungo. Termina 2-2 la gara con i gialloblù che rimangono in testa prima della sosta prevista per la Pasqua. Al ritorno in campo, ci sarà il trittico Don Guanella-Isola di Procida-Neapolis per il rush finale della stagione.

TABELLINO BOYS CAIVANESE – SESSANA 2-2 

BOYS CAIVANESE: 2 Martucci, Silvestre (63’ Vitale), Golino, Sacco, Aliperta, Puccinelli, Cafaro, D’Angelo, Di Pietro (63’ Falco), Spilabotte, Esposito (63’ Napoletano). All. Mazziotti. A disp. Buonocore, Mennillo, Arenella, Fibiano, D’Amuro, Marrone.

 

SESSANA: 2 Rho, Tenneriello, Pirolozzi, Quintigliano C, Carbonaro, Esposito, Fava (59’ Vicario), Sorrentino (67’ Fava Passaro), Palumbo (72’ Iattarelli), Quintigliano M (67’ Gambardella), Castellano (56’ Giordano). All. De Stefano. A disp. Uliano, Erbaggio, Simoniello, Freda.

 

ARBITRO: Raffaele Ruggiero di Salerno

 

ASSISTENTI: Alfonso Pepe – Gaetano Maria Gaeta di Nocera Inferiore

 

RETI : 14’ Esposito (SES); 75’, 92’ Spilabotte (BCV); 84’ Fava Passaro (SES)

 

NOTE : AMMONITI: Sacco (BCV); Carbonaro, Castellano (SES)

 

ESPULSO: Golino (BCV) per doppio giallo

 

CORNER: 6-2 per la Sessana

 

RECUPERO: 2’ PT; 5’ ST