5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100
Antonio Palumbo
Antonio Palumbo

SESSA AURUNCA/LAURO - Addio Antonio Palumbo. Ha destato molto dolore e tanta tristezza la notizia del decesso nella struttura sanitaria di Calvi Risorta di Antonio Palumbo detto Antonio “La Tigre”, personaggio molto conosciuto nel territorio Aurunco che per tanti anni ha vissuto nella frazione Lauro. Dispiace anche tanto ai suoi compaesani la notizia sulle modalità del suo decesso, ora sotto osservazione con l'indagine delle forze dell'ordine. 

La frazione di Lauro piange la scomparsa di Antonio Palumbo detto "La Tigre"

Antonio Palumbo viveva dapprima con la mamma e poi da solo nella frazione Lauro, e aveva raggiunto un equilibrio sereno nel rapporto con i cittadini del Paese che lo ricordano come un “gigante” sempre tranquillo e buono.

I carabinieri
Sulla scoperta del cadavere indagano le forze dell'ordine

 

PRIMO LANCIO DI STAMATTINA

SESSA AURUNCA/CALVI RISORTA – Drammatica scoperta questa mattina a Calvi Risorta. Nella struttura sanitaria Rems, di gestione dell’Asl di Caserta, è stato scoperto un cadavere. Si tratta di un uomo di 59 anni Antonio Palumbo, originario di Lauro frazione di Sessa Aurunca.

La scoperta

A scoprire il corpo sono stati i dipendenti della struttura sanitaria che hanno subito dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 e i carabinieri della locale stazione. Purtroppo i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

Disposta autopsia

Nel frattempo il magistrato di turno ha disposto il sequestro della salma e il suo trasferimento all’Istituto di Medicina Legale dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta dove verrà effettuata l’autopsia.