5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100
I carabinieri
I carabinieri

MONDRAGONE – Altro colpo al clan La Torre di Mondragone. I carabinieri del reparto territoriale locale hanno arrestato nelle scorse ore Antonio La Torre di 68 anni, fratello del boss Augusto, capo dell’omonimo clan camorristico del litorale.

L'arresto

L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere per cumulo di pene. Il 68enne è stato trasferito nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. 

penitenziario

I reati contestati

L’arrestato infatti deve scontare una pena di 5 anni e 2 mesi di reclusione per detenzione illegale di armi da fuoco a Mondragone nel 2016, associazione a delinquere e truffa commessa a Vicenza tra il 2004 e il 2007, e bancarotta fraudolenta commessa sempre a Vicenza nel 2003.