CURTI  - Il gruppo civico 'Legalità e Trasparenza', a cui appartengono tutti i consiglieri comunali di maggioranza di Curti, è pronto a scendere di nuovo in campo sostenendo la candidatura a sindaco del primo cittadino uscente Antonio Raiano

La dichiarazione del gruppo

«Negli otto anni di amministrazione – fanno sapere - abbiamo ottenuto risultati pregevolissimi per Curti e per i suoi abitanti . Nonostante le enormi difficoltà affrontate e superate durante il terribile periodo della pandemia da Coronavirus, abbiamo realizzato quasi per intero quanto previsto dal nostro programma elettorale. Tanto è stato fatto ma tanto ancora c’è da fare. I prossimi cinque anni saranno ancor più fondamentali per la crescita di Curti, cittadina con enormi potenzialità che vogliamo continuare a valorizzare. 

Si punta sulla continuità amministrativa

A tal fine, la continuità amministrativa rappresenta un elemento imprescindibile. Il sindaco Antonio Raiano, in questi anni di complicato lavoro, è stato un punto di riferimento per l'Amministrazione e per tutti i cittadini, dimostrando di essere una guida valida, competente e capace di intercettare le risorse necessarie e le possibilità di sviluppo che giungono dagli organi sovracomunali. Vogliamo metterci nuovamente al servizio dei cittadini e lavorare per il bene comune; siamo pronti a raccogliere la nuova sfida con convinzione per costruire un futuro sempre più florido per Curti e i curtesi».