MACERATA CAMPANIA – Nuovo furto in una scuola nel Casertano. L’ultimo episodio è avvenuto a Macerata Campania.

Il colpo messo a segno

I ladri si sono introdotti all’interno della scuola media “Giovanni Pascoli” di via Mazzini, proprio nei pressi della stazione dei carabinieri, attraverso una finestra. I malviventi sono riusciti a portare via ben 12 computer e 25 tablet ancora impacchettati.

L'intervento dei carabinieri

Una volta preso il bottino i ladri si sono allontanati dalla palestra. Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri che hanno fatto i rilievi del caso ed hanno avviato le indagini per risalire all’identità dei malviventi.