Incidente mortale a Cancello Arnone
Incidente mortale a Cancello Arnone

CANCELLO ARNONE - L'ennesima tragedia si registra in un cantiere nel Casertano: aumentano il numero delle vittime sul lavoro. Giorni fa un operaio è deceduto nell'agro, oggi invece il dramma si è consumato nel Comune del basso Volturno. 

Tragedia nel cantiere, operaio muore incastrato nell'impastatrice del cemento

Incidente e tragedia sul lavoro, oggi pomeriggio, a Cancello ed Arnone. L'infortunio è avvenuto in un cantiere per la fibra ottica: vittima il sessantaduenne Raffaele Boemio di Afragola.

Il luogo della tragedia
Incidente mortale nel cantiere di Cancello Arnone

L'incidente a Cancello Arnone durante i lavori della fibra ottica: indagano i carabinieri. La salma sequestrata per l'autopsia

Per cause in corso di accertamento, l'uomo è rimasto incastrato con le gambe in una macchina impastatrice del cemento. E' morto dissanguato, come hanno constatato i sanitari del 118 giunti sul posto con i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione.

La salma è stata sequestrata per l'autopsia. Indagano i carabinieri. Secondo quanto si è appreso, Boemio era prossima alla pensione, traguardo che avrebbe raggiunto solo tra qualche mese.