AVERSA – Si svolgeranno questa mattina alle ore 11:30 i funerali di Paolo Menditto il 55enne ucciso lo scorso 28 settembre nella sua casa in via Saporito dal 34enne Paolo Scarano. La celebrazione si svolgerà nella chiesa di San Giuseppe Operaio che sorge nella stessa strada.

I funerali sono stati autorizzati dopo l’esame autoptico all’Istituto di Medicina Legale di Giugliano in Campania. Dall’esame è emerso che Menditto è stato colpito con 19 coltellate (4 alle spalle e 15 nella parte anteriore). La morte sarebbe giunta per agonia in seguito ad emorragia e tromboembolia polmonare.

Dell’assassinio si è dichiarato colpevole Paolo Scarano di Casal di Principe a causa di una presunta relazione carnale tra la sua ragazza e il Menditto avvenuta in cambio della cessione di dosi di droga.