MARCIANISE - Giovedì 21 settembre alle ore 21 presso il Palazzo della Cultura ci sarà la proiezione del documentario Parola ai Giovani. L’evento vedrà la partecipazione dell’autore, il musicista Giovanni Caccamo, cantautore siciliano che, raccogliendo le parole dello scrittore Andrea Camilleri sulla necessità di un ‘nuovo umanesimo’, ha lanciato un appello diretto ai giovani chiedendo loro di raccontare quale parola rappresenta il cambiamento necessario per costruire un futuro migliore.

All’appello hanno risposto migliaia di persone tra giovani comuni ed eccellenze, di questi testi ne sono stati selezionati 60 poi raccolti nel libro ‘Manifesto del cambiamento. Parola ai Giovani’, edito da Treccani in collaborazione con i Musei Vaticani e il museo MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, progetto supportato da Banca Ifis (Main partner), Pulsee Luce e Gas e Alessia Zanelli.

Ultimo passo di questo importante lavoro è il documentario che sarà proiettato. Nella serata seguirà un momento musicale. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti. L’evento è patrocinato dal Comune di Marcianise nell’ambito del programma del Marcianise Summer Festival e promosso dall’Associazione Volontà Donna.

“Si tratta di una iniziativa di grande qualità – ha commentato l’assessore alla Cultura Lisa Froncillo – in particolare per il momento storico che stiamo vivendo tutti e in particolare le nuove generazioni. La domanda posta da Giovanni Caccamo ‘cosa cambieresti nella società in cui vivi e in che modo’ apre una riflessione necessaria, un dialogo intergenerazionale fondamentale che deve attraversare i territori in un tempo difficile dove anche i rapporti umani si sono liquefatti, dove gli stessi social, pur mettendoci in comunicazione più velocemente, hanno prodotto molta solitudine”.