CASTEL VOLTURNO – Ancora uno scontro acceso a Castel Volturno nel pieno della campagna elettorale. Questa volta a lanciare una forte critica sono il sindaco Luigi Umberto Petrella ed il commissario cittadino di Fratelli d’Italia Pasquale Santagata

Il manifesto contestato

I due infatti hanno criticato un’iniziativa del movimento “Essere Castel Volturno” che appoggia la candidata del centrosinistra Anastasia Petrella. Nel manifesto infatti viene riportato senza alcuna autorizzazione il logo del Comune.

La dichiarazione condivisa

«Durante le campagne elettorali, come nella vita, il rispetto delle regole è alla base del comportamento leale e corretto. Purtroppo, nostro malgrado, dobbiamo registrare ancora una volta delle anomalie da parte dei nostri avversari. In queste ore, infatti, sta circolando l'immagine di un'iniziativa sul Puc, organizzata da una candidata della coalizione di centrosinistra, dove viene utilizzato impropriamente il logo del Comune di Castel Volturno. Per tanto chiediamo alla candidata consigliera comunale di modificare l'immagine e di evitare errori di tale gravità che, tra le altre cose, possono generare confusione tra l'elettorato».