5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100

CASERTA – "Apprendo dagli organi di stampa che il Direttore Generale del Consorzio ASI di Caserta avrebbe notificato al componente del Comitato direttivo del Consorzio nominato ad aprile di quest'anno con decreto del Presidente della Giunta regionale della Campania, una contestazione di incompatibilità e l'avvio del procedimento di decadenza dall'incarico".

Così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Vincenzo Ciampi, che sul tema ha presentato un'interrogazione alla giunta regionale.

"Ho chiesto alla giunta di conoscere quali attività di verifica e controllo sono state svolte in ordine alla paventata sussistenza di cause di incompatibilità o di conflitto di interesse segnalate dai vertici amministrativi del Consorzio e quali azioni si intendono intraprendere al fine di scongiurare il rischio di compromissione del rapporto fiduciario nei confronti del componente di nomina regionale del Comitato direttivo".