SESSA AURUNCA – Era ricoverato all’interno dell’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca, il giovane di 22 anni che ieri si è tolto la vita all’interno di uno dei reparti del nosocomio.

La scoperta in corsia

A fare la scoperta è stato il personale sanitario che stava svolgendo un giro di controllo. Purtroppo è risultato inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei medici. Si tratta di un giovane originario della Tunisia in Italia da diverso tempo.

Aperto fascicolo d'inchiesta

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno raccolto le testimonianze dei presenti. La Procura di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un fascicolo mentre la salma è stata trasferita all’Istituto di medicina legale di Caserta per l’autopsia. Restano ignote le ragioni del suicidio