MADDALONI – Per la prima volta nella sua storia il castello di Maddaloni sarà un bene della città. Ad annunciarlo è stato ieri il sindaco Andrea De Filippo nella consueta intervista pubblicata sui social.

La donazione di “una signora anziana”

Il primo cittadino ha infatti dichiarato che una “signora anziana”, una delle eredi della famiglia De Sivo, qualche tempo gli ha scritto una lettera in cui dichiarava di voler donare alla città il castello. Una svolta ed una notizia che tutti i cittadini maddalonesi, soprattutto gli esperti e gli appassionati del settore, attendevano da tempo. 

Le prossime mosse

Il sindaco De Filippo ha inoltre dichiarato che sono in corso tutte le procedure legali per terminare la donazione e che successivamente bisognerà attivarsi per salvaguardare il simbolo della città e renderlo accessibile alla cittadinanza. Si tratta per il momento solo del castello. Le torri hanno un proprietario diverso e l’augurio è che anche quest’ultimo possa essere mosso da tanta umanità e senso civico.