SANTA MARIA CAPUA VETERE – Pesante sanzione alla ditta del verde pubblico. E’ questa la decisione adottata dal Comune di Santa Maria Capua Vetere che ha inoltrato una penale da 49.500 euro all’azienda. 

La determina del dirigente

A renderlo noto è stata una determina del dirigente del settore pubblicata sull’Albo Pretorio dell’Ente. La ditta Vivai Barretta Garden si era aggiudicato l’appalto del valore di 326mila euro per 12 mesi nello scorso ottobre. A gennaio però esso veniva revocato. Per i mesi in cui ha operato però il Comune lamentava “la reiterata carenza di maestranze dichiarate in sede di offerta, insufficienti pertanto per il rispetto del programma definito con questo ente al fine dell’adempimento del servizio affidato".

Cantiere abbandonato a febbraio

La ditta ha abbandonato il cantiere dal 1 febbraio. Il procedimento di applicazione della penale è scattata l’8 maggio e non avendo avuto risposte dalla società è stata applicata la sanzione.