5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100
Sessana-San Giorgio
Sessana-San Giorgio

SESSA AURUNCA - La Sessana è in finale, i gialloblù superano anche al “Prassino” di misura l’MP San Giorgio. 

Le formazioni

Qualche cambio di formazione soprattutto in avanti dove partono dal primo minuto Dino Fava e Ciro Iattarelli con Giordano a supporto, dall’inizio anche Pirolozzi nella squadra disegnata da mister De Stefano. Ospiti che seguono la linea verde, cinque under in campo dal primo minuto per Perna, con Nucci punta centrale a fare da “chioccia”.

Primo tempo

La partita si accende intorno al ventesimo quando prima i padroni di casa con Fava, conclusione fuori, e poi gli ospiti con Fisio, colpo di testa debole, creano le prime occasioni del match. Intorno alla mezz’ora proteste dei padroni di casa per un presunto calcio di rigore su Iattarelli, lascia proseguire il direttore di gara. La sponda di Dino Fava, minuto trentatré, trova la corsa di Castellano che di prima intenzione calcia, il pallone tocca la parte alta della traversa e termina fuori. Poco prima dell’intervallo doppia occasione capitata per l’esperto attaccante Nucci che non riesce da buona posizione ad impensierire Rho, squadre all’intervallo sullo 0-0.

Secondo tempo

È la Sessana a mettere la testa fuori ad inizio ripresa, ancora con Dino Fava ed il suo colpo di testa che termina di poco fuori (51’). L’attaccante più pericolosa è ancora Fava che al 67’ prova a superare Mazzone con un tiro in spaccato, pallone altro sopra la traversa del portiere partenopeo. La partita è maschia e gli ospiti rimangono prima in dieci e poi addirittura in nove per le espulsioni rifilate per doppio giallo prima a Nucci e poi a Volpe, match che si mette in discesa per i gialloblù che all’80’ beneficiano di un calcio di rigore per il fallo su Christian Quintigliano. Dagli undici metri si presenta il fratello Mario che spiazza Mazzone e mette in ghiaccio la qualificazione a meno di dieci minuti dal triplice fischio, terza rete in coppa per il subentrato attaccante. Ultimi minuti giocati in controllo del match ed occasione al 94’ con Mario Quintigliano per raddoppiare con gran parata di Mazzone, dopo cinque minuti di recupero la Sessana può festeggiare la vittoria e soprattutto l’accesso storico alla finale della Coppa Campania di Promozione, il 10 aprile sarà la Battipagliese l’avversario nell’ultimo incontro di un grande percorso.

tifo

TABELLINO SESSANA – MP SAN GIORGIO 1-0

SESSANA: Rho, Tenneriello, Gambardella (47’ Carbonaro), Castellano (63’ Sorrentino), Pirolozzi, Esposito Gio, Fava, Vicario, Fava Passaro (75’ Quintigliano M), Giordano (50’ Quintigliano C), Iattarelli (65’ Palumbo). All. De Stefano. A disp. Uliano, Erbaggio, Simoniello, Talitro.

MP SAN GIORGIO: Mazzone, Langella (58’ Ponticelli), Laino (88’ Marina), Esposito Gius, Crispino, Volpe, Cutolo, D’Angelo (87’ Barra), Nucci, Ferro (77’ Malantuono), Fisio (93’ Battaglia). All. Perna. A disp. Ghilardi, Badini, Borriello, Melca.

ARBITRO: Mario Nosenzo di Salerno

ASSISTENTI: Michele Criscuolo di Torre Annunziata – Luigi Di Sauro di Torre del Greco

MARCATORE: 81’ Quintigliano M (SES)

AMMONITI: Volpe, D’Angelo, Nucci, Esposito Gius (MPS)

ESPULSI: Nucci, Volpe (MPS) per doppio giallo

CORNER: 1-1

RECUPERO: 2’ PT; 5’ ST