MONDRAGONE – Presentata oggi in piazza Luigi Conte a Mondragone la campagna “L’Italia Vincente”, l’iniziativa lanciata da Fratelli d’Italia con il sostegno del locale circolo. Nella piazza mondragonese si sono ritrovati i leader regionali del partito: il parlamentare Marco Cerreto, la senatrice Giovanna Petrenga ed il consigliere regionale Alfonso Piscitelli, accolti dalla coordinatrice cittadina Rachele Miraglia. Presenti, tra gli altri, la dirigente provinciale del partito Lucia Cerullo.

L’iniziativa, mirata a raccontare i risultati dei primi mesi del governo Meloni, si ripeterà per tutto il mese di agosto in 250 località di tutta Italia. Giovani, militanti, sindaci, parlamentari, esponenti di governo: tutti tra gli ombrelloni per comunicare i primi risultati raggiunti dall'esecutivo attraverso la distribuzione di un piegabile del titolo “cruciverba patrioti”. Prossima tappa in provincia di Caserta è prevista il 27 agosto Baia Domizia.

“Partiamo da Mondragone, dopo aver inaugurato ad Ostia questa campagna che racconta le azioni del Governo Meloni – ha dichiarato l’on. Marco Cerreto, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia di Caserta – siamo con i giovani di Gioventù Nazionale, dirigenti, militanti. consiglieri regionali, provinciali e comunali per far conoscere le cose buone che il Governo ha fatto in questi mesi. La destra del lavoro c’è: ha aumentato le pensioni, ha diminuito il cuneo fiscale, ha fatto riprendere le assunzioni nella pubblica amministrazione. La destra sociale c’è: ha tassato gli extra profitti ingiusti delle banche per poter distribuire ricchezza a famiglie ed imprese; la destra della sicurezza c’è: ha disciplinato l’ergastolo ostativo ed ha rafforzato con l’ultimo Consiglio dei Ministri le intercettazioni per i reati di mafia e traffici illeciti dei rifiuti nei reati ambientali. Una destra che ha stupito tutti, molti avevano scommesso che non saremmo arrivati all’estate, ed invece gli indici di gradimento continuano a salire per il nostro presidente Giorgia Meloni e per Fratelli d’Italia. Abbiamo quindi scelto, anche quest’anno di raccontare le cose belle fatte tra i vacanzieri con una militanza sempre presente e che non va in vacanza.”

“Dall'insediamento del Governo attuale – ha dichiarato la senatrice Petrenga - il nostro presidente Giorgia Meloni non si è mai fermata e con lei tutto l'arco parlamentare per portare avanti tutti i provvedimenti varati dal Consiglio dei Ministri. Siamo molto soddisfatti per gli obiettivi raggiunti in questi ultimi mesi e raccontare per le spiagge la mole di lavoro sostenuta affinché gli italiani iniziassero a risollevarsi è per noi un atto dovuto. Tra i tanti risultati ottenuti mi piace soffermarmi sulla legge di bilancio che ha dovuto affrontare in pochi mesi modificando ed aggiungendo esigenze che i cittadini invocava da tempo. Tutto è avvenuto nei tempi previsti. Questo è stato solo il primo successo incassato e siamo tutti fortemente motivati nel lavorare per il bene della Nazione”.

Il consigliere regionale Alfonso Piscitelli si mostra soddisfatto.

“Anche Fratelli d’Italia Mondragone risponde alla chiamata. L’intento è quello di far conoscere l’attività del Governo ed arrivare a comunicare il buon lavoro che sta portando avanti il nostro Presidente passando per i territori. Mi ha estremamente sorpreso in positivo la reazione delle persone che con stima si sono avvicinate al gazebo. Ringrazio personalmente l’amica Rachele Miraglia che con grande slancio affronta le sfide sul suo territorio insieme al suo affiatato gruppo.”

Lucia Cerullo dirigente provinciale ringrazia e prende spunto per rilanciare nuovi progetti improntati sul sociale e le pari opportunità, dichiarando che Mondragone offre tanti temi su cui poter puntare per dare vita a future collaborazioni.

Rachele Miraglia ha ringraziato Fratelli d’Italia e chi ha deciso di non mancare all’appuntamento di oggi consentendo la realizzazione dell’incontro che ha visto partecipi decine di giovani e famiglie che vogliono credere e sperare in un futuro migliore.

“Si parte da Mondragone, - ha dichiarato -  per dare un senso alla decennale stasi venutasi a creare specialmente in zone che proverbialmente sembrano restare indietro. Noi oggi interrompiamo questa favola raccontata da chi ancora non osa credere che il vento sia cambiato e che tutto può ripartire proprio da dove tutto sembra essersi fermato. Noi Fratelli d’Italia Mondragone lavoreremo in sinergia e allineati con il governo nazionale affinchè si possa garantire un futuro di giustizia e sicurezza e lo faremo anche a costo di scontentare chi per troppo tempo ha preferito voltarsi dall’altra parte”.

L’aumento del lavoro e disoccupazione ai minimi, con una crescita economica più alta di Francia e Germania. La fine dell’era delle “mancette” con l’arrivo di aiuti concreti per i più deboli e l’aumento delle pensioni minime. E poi la riforma del “fisco amico” con l’alleggerimento delle tasse, quella della giustizia, una maggiore credibilità in campo internazionale, la lotta alla criminalità, più sicurezza e numeri record nel turismo sono i temi che Fratelli d’Italia racconta per spiegare la prima stagione del governo della destra comunicando agli italiani gli importanti risultati di Giorgia Meloni nei primi nove mesi di lavoro. Lo fa attraverso il pieghevole “L’impegno del governo Meloni”, nel quale tornano i “cruciverba patrioti”, con definizioni anche ironiche sul mondo della politica, della cultura e dello spettacolo.

FOTO