5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100
La foto pubblicata dal ristorante
La foto pubblicata dal ristorante

CASERTA – Mangiano sushi e poi se ne vanno senza pagare. E’ questo quanto accaduto la scorsa sera al ristorante giapponese “Tatami” in piazza Vanvitelli a Caserta.

L'episodio

A denunciare il fatto sono stati i proprietari del ristorante che hanno raccontato la vicenda sui social, postando anche uno scatto, con i volti oscurati, degli scrocconi. Si tratta di una famiglia formata da un uomo, una donna e due giovani che oltre ai piatti del menù hanno ordinato vino e dolci vari. Al momento di saldare il conto però, approfittando forse della confusione, si sono dileguati. 

ristorante

La denuncia sui social

“Siamo sconcertati da quello che abbiamo visto nel video – si legge nel post del ristorante - Purtroppo abbiamo dovuto segnalare per furto queste persone alle autorità competenti. Spreggianti della legge, delle telecamere e della buona educazione hanno deciso di venire a pranzo con i propri due figli e dare loro questo grande esempio di educazione. Non era un semplice pranzo, ma un grande pasto, una bella bottiglia di vino e vari dolci. Siamo colpiti non tanto dall'atto in sé ma per il modo premeditato di agire e soprattutto per averlo fatto in presenza dei propri figli minorenni. Speriamo tanto che queste persone si riconoscano nel video e si pentano, ma soprattutto decidano di dare ai loro figli esempi migliori”