5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100

SPARANISE/CASERTA – Sono cinque i nuovi indagati sull’incidente ferroviario di Brandizzo in cui ha perso la vita l’operaio 43enne Giuseppe Sorvillo di Sparanise ed altri quattro colleghi. A finire nel registro degli indagati per la tragedia nella notte tra il 30 ed il 31 agosto sono stati i vertici di Sigifer, l'azienda incaricata dell'esecuzione dei lavori di manutenzione dei binari per conto di Rfi.