MADDALONI – Cresce la rabbia dei commercianti del corso I ottobre a Maddaloni. Da un po' di tempo infatti gli operatori commerciali della zona vengono quasi sempre interpellati dai propri clienti, la maggior parte proveniente da fuori città, che lamentano di essere stati multati per aver parcheggiato sul lato sinistro della carreggiata.

Il motivo della protesta

La protesta è dettata dal fatto che queste persone, nella quasi totalità dei casi, hanno pagato il grattino. La multa infatti non è dovuta al mancato pagamento, ma al fatto che si è parcheggiato sulle strisce blu riservate ai ciclomotori

Nessun segnale sul posto

I commercianti della zona però lamentano un elemento che di fatto sembra dar ragione motivata alle proteste: la specificità delle strisce infatti non è segnalata da alcuna segnaletica, dato che potrebbe sicuramente evitare questo genere di problematiche.