Il Ponte Romano a Capua
Il Ponte Romano a Capua

CAPUA - Poteva davvero finire in tragedia per una donna di Capua. Erano all'incirca le 13 di stamattina, quando una donna di circa sessant'anni si sarebbe lasciata cadere in maniera volontaria dal Ponte Romano situato a Capua, per poi finire nel fiume Volturno. Ma, la fortuna ha voluto che il corpo della donna restasse tra le sterpaglie ed i rovi che si trovano lungo i margini del fiume Volturno.

Strozzata dai debiti si lancia dal Ponte Romano, donna salvata dai vigili del fuoco

Alcuni cittadini si sono accorti dell'incidente ed hanno subito allertato i soccorsi per cercare di salvare la sfortunata signora. La donna come detto sulla sessantina, è stata salvata dall'intervento dei vigili del fuoco, che l'hanno prima liberata dai rovi e dalle sterpaglie e poi successivamente consegnata ai Sanitari del 118 anch'essi intervenuti sul posto. 

La signora è viva per miracolo: è caduta sui rovi e le sterpaglie. Trasferita d’urgenza in ospedale, non sarebbe in pericolo di vita

Questi ultimi l'hanno soccorsa e con l'ambulanza trasferita al pronto soccorso, dove mi sembra che non sia in pericolo di vita. Secondo le notizie circolate in città e tra conoscenti, pare che il gesto della donna sia riconducibile ai grossi problemi economici e debiti per cui avrebbe tentato (tentativo fortunatamente fallito) di togliersi la vita.