MADDALONI/MARCIANISE – Ha davvero dell’incredibile ciò che è avvenuto ad un’ambulanza dell’ospedale di Marcianise.

Il caso

Gli operatori del 118 alle ore 13:00 di ieri partivano dal nosocomio per una chiamata da codice rosso per un bambino di 4 anni a Maddaloni. Lungo il tragitto però un'auto, una Jeep di colore nero, con le quattro frecce accese si posiziona alle spalle dell’ambulanza per evitare in questo modo il traffico, con grave pericolo per gli operatori e per gli altri automobilisti. 

La denuncia dell'associazione

Il fatto è stato denunciato dall’associazione “Nessuno tocchi Ippocrate”: “Oggi ore 13.00 l’ambulanza di Marcianise (832) viene chiamata per un codice rosso in un bimbo di 4 anni, partono in sirena e nella tratta che va dalla postazione 118 di Marcianise a via Napoli a Maddaloni….il furbetto di turno si posiziona dietro l’ambulanza con tanto di 4 frecce per farsi largo nel traffico”.