5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100

VILLA DI BRIANO – Attimi di tensione e paura a Villa di Briano. Un uomo di 57 anni, tra l’altro già nota per un episodio analogo avvenuto meno di un mese fa, ed affetto da problemi psichici, ha aggredito armato di coltello lo stesso titolare di un negozio di detersivi. Questa volta però con un colpo ha ferito al braccio il figlio del commerciante. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno bloccato l’uomo che è stato consegnato al 118 per un tso. Il giovane ferito è stato ricoverato all’ospedale “Moscati” di Aversa, non è grave.