ARIENZO – Incidente nella notte ad Arienzo. Un 65enne è rimasto ustionato a causa dell’esplosione di un petardo.

L'incidente

Il fatto è avvenuto nel corso di alcuni festeggiamenti privati che si tenevano nella città della Valle di Suessola. Il 65enne stava maneggiando e sparando petardi quando l’esplosione di uno di questi gli ha ustionato la mano.

La corsa al pronto soccorso

L’uomo è stato immediatamente condotto al Psaut di San Felice a Cancello dove è stato medicato. Per fortuna non si è trattato di un danno grave.