MADDALONI – Momenti di panico e di concitazione ieri sera in via Brecciame a Maddaloni. Un uomo, in evidente stato di alterazione per abuso di alcol, si è diretto con una bombola del gas in un palazzo della zona con l’intenzione di far esplodere tutto. Il motivo del gesto sarebbe legato a causa di natura sentimentale. L’uomo infatti sarebbe stato da poco lasciato dalla fidanzata. Questo avrebbe scatenato il piano scellerato: quello di far saltare in aria il palazzo dove abitava la ragazza. Sul posto sono intervenuti carabinieri, polizia municipale e personale del 118. La strada è stata chiusa per diverso tempo. Alla fine di una lunga trattativa l’uomo ha ceduto ed è stato trasportato all’ospedale di Aversa per un tso.

FOTO