CASERTA – Nuovo allarme truffa lanciato dalla Polizia Postale. Al ritorno dalle vacanze diversi cittadini del casertano hanno ricevuto una mail inviata da una piattaforma streaming molto nota in cui si informa della scadenza dell’abbonamento e consiglia di cliccare un link. In realtà è una truffa per sottrarre i dati personali.

Ricordiamo che le grandi società non chiedono mai ai propri clienti di fornire i dati bancari o i numeri di carte di credito.