5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100

CASERTA – Sono 8 i Comuni della provincia di Caserta che in questi giorni hanno ricevuto una diffida dalla Prefettura per la mancata approvazione del bilancio di previsione.

I Comuni interessati

Tra questi c’è il capoluogo Caserta, Maddaloni, Castel Morrone, Lusciano, Marzano Appio, Pietravairano, Prata Sannita e Vairano Patenora. 

La diffida

La nota di diffida è stata firmata dal viceprefetto Savina Macchiarella che ha evidenziato come il termine per l’approvazione del bilancio sia scaduto il 15 marzo. Nulla di grave per il momento, anche perché parliamo ormai di una pratica diffusa, ma ovviamente la pressione diventa più pesante per l’approvazione del documento.