5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100

CASERTA - È arrivato stamani il decreto della Regione Campania che finanzia l’opera di riqualificazione dell’immobile “Ex Onmi” di viale Beneduce. L’intervento, dell’importo di 700mila euro, verrà realizzato grazie ai fondi POC (Piano Operativo Complementare) 2014-2020, Asse Rigenerazione Urbana e Politiche Culturali, erogati dalla Regione Campania.

Il progetto

L’edificio sarà completamente recuperato, grazie ad una serie di importanti opere, che interverranno anche sull’adeguamento sismico. Dopo aver ottenuto il decreto di finanziamento, il Comune provvederà a completare le fasi progettuali, così come previsto dalla normativa, per poi passare subito alla procedura di evidenza pubblica.

municipio

La dichiarazione

“L’ex Onmi – ha spiegato il Sindaco di Caserta, Carlo Marino – versava in uno stato di totale abbandono: questa Amministrazione ha inteso puntare fortemente sulla riqualificazione e il riutilizzo di questa struttura, che si trova nel cuore della nostra città. Vogliamo che questo edificio sia la Casa delle associazioni, di tutte quelle realtà impegnate in campo sociale e culturale. Ora completeremo le fasi progettuali, appronteremo la procedura di evidenza pubblica e aggiudicheremo i lavori. Ci aspettiamo che entro l’estate parta il cantiere”.