PIEDIMONTE MATESE – Dramma a Piedimonte Matese. Una donna di 40 anni, Assunta Napolano detta Giusy si è tolta la vita lanciandosi dal balcone della sua casa in un palazzo di via Sannitica.

La tragica scoperta

A compiere la tragica scoperta è stato un condomino che ha notato il corpo nel giardino del palazzo. Immediata la chiamata al 118 che giunto sul posto però non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto sono intervenute anche le forze dell’ordine.

L'ultimo biglietto

Proprio nel suo appartamento gli inquirenti hanno trovato un biglietto manoscritto dove la donna ha spiegato i motivi dell’estremo gesto. Assunta era un insegnante che però non lavorava da tempo per motivi di salute.