5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100

PIETRAMELARA – Aggredisce i familiari con in mano una forchetta e li colpisce con calci e pugni. E’ questo ciò che si è verificato qualche giorno fa a Pietramelara. 

La vicenda

Protagonista di questa vicenda è un ragazzo con problemi psichici appartenente ad una famiglia stimata del paese. A denunciare l’aggressore è stato il fratello che ha riportato l’aggressione subita da lui e dai suoi familiari. Il fratello armato di una forchetta li avrebbe feriti e poi colpiti con calci e pugni.

militari

Non è un caso isolato

Purtroppo non si tratta di un caso isolato. Per questa situazione sono state già fatte ben 26 chiamate ai carabinieri e al 118. I familiari richiedono un intervento risolutore, magari con il trasferimento in una struttura specializzata, per mettere in sicurezza loro ed il loro congiunto mentalmente instabile. Lo scorso 23 dicembre lo stesso ragazzo venne denunciato per atti osceni e aggressione ai danni di una ragazza. Al momento però nessuno ha dato una risposta né tanto meno è intervenuto.