CASERTA – Il deputato della Lega Gianpiero Zinzi è intervenuto ieri sulla vicenda del progetto del biodigestore in località Ponteselice a Caserta.

La stoccata al sindaco

"Basta bugie, il Sindaco Marino rinunci al progetto del biodigestore in località Ponteselice. Ma lo faccia per davvero stavolta e non a chiacchiere, come accaduto in questi anni. La prima volta che rinnegò il progetto dell'impianto a Ponteselice fu nel 2021, a pochi giorni dal ballottaggio. Un'uscita sostenuta e rilanciata con forza da parte del centrosinistra in Regione Campania, ovviamente in piena campagna elettorale. La seconda volta fu nel 2023, in occasione di un consiglio comunale convocato anche per chiedergli conto di quell'impegno preso due anni prima. 

Pareri discordanti

Oggi scopriamo, invece, che mentre il Sindaco annuncia e promette, gli uffici comunali confermano al Tar che il biodigestore a Ponteselice si farà, eccome! Delle due l'una: o il sindaco continua a prendere in giro i casertani oppure non sa quello che fanno gli uffici. Sinceramente non so cosa sperare".