Comune di Aversa
Comune di Aversa

AVERSA – Clima bollente quello che si sta vivendo a poche ore dal voto ad Aversa. Nella giornata di ieri infatti carabinieri e poliziotti si sono diretti presso l’ufficio elettorale di Aversa per portare a termine alcune verifiche.

La compravendita di voti

Sono diverse le inchieste che hanno al centro il municipio della città normanna. Prima fra tutte le denunce presentate per compravendita di voti nella zona delle palazzine. Inoltre la Guardia di Finanza, partendo dalle denunce presentate da alcuni avvocati per conto dei propri clienti, stanno indagando sullo smarrimento di diverse tessere elettorali.

Il traffico di tessere elettorali

Inoltre, in seguito alla denuncia presentata per sostituzione di persona per il ritiro di tessera elettorale, i carabinieri hanno scoperto l’alta frequenza nelle ultime settimane del ritiro delle tessere per conto di amici e parenti. I militari stanno indagando, in collaborazione con gli uffici comunali, per risalire ai responsabili. 

La situazione in atto è arrivata sul tavolo della Prefettura che ha disposto l’invio di rinforzi per la tornata elettorale di domani e dopodomani.