MADDALONI – Il nuovo calendario della raccolta differenziata continua ad essere al centro della politica ambientale portata avanti dall’amministrazione De Filippo. Questa mattina alla Biblioteca Comunale l’assessore all’Ambiente Claudio Marone insieme al responsabile della comunicazione della ditta “Velia Ambiente” che gestisce il servizio di igiene pubblica hanno incontrato i rappresentanti di alcune associazioni del territorio ed alcuni amministratori di condominio.

Oggetto dell’incontro la campagna informativa per diffondere il nuovo calendario per il ritiro e conferimento dei rifiuti che sarà operativo dal 16 ottobre. Il progetto voluto dall’assessore Marone in accordo con il sindaco e con l’azienda è quello di affidare alle associazioni del territorio la divulgazione di tutte quelle notizie utili alla cittadinanza per la comprensione e la messa in atto delle nuove disposizioni. Una collaborazione che dovrebbe trovare l’apice in due giornate ecologiche che si svolgeranno l’8 ed il 15 ottobre.

L’assessore Marone inoltre ha specificato le altre novità che verranno introdotte e che serviranno a superare l’ottimo risultato della percentuale di raccolta differenziata conseguito a luglio dove è stato superato il 40%. In settimana arriveranno i nuovi mastelli per il deposito dei rifiuti che verranno distribuiti in tre punti principali (info point, ex Macello ed isola ecologica) che saranno, come specificato dall’assessore, aumentati comprendendo altre zone della città come via Cancello. Annesso a questo ci sono gli sforzi per la distribuzione di sacchetti con i codici a barre ed il progetto per la nuova isola ecologica.