MADDALONI / SAN FELICE A CANCELLO / SANTA MARIA A VICO - Dalle prime ore della mattinata odierna sono stati eseguiti, nei comuni di Maddaloni, San Felice a Cancello e Santa Maria a Vico, tutti in provincia di Caserta, mirati servizi di controllo del territorio volti a prevenire e reprimere episodi di illegalità diffusa.


Il particolare servizio, coordinato dalla compagnia carabinieri di Maddaloni, con l’ausilio delle Stazioni territorialmente competenti, ha consentito di procedere al controllo di 42 veicoli e 89 persone elevando nel contempo 12 contravvenzioni al codice della strada per un totale di 9882,50 euro.

Nel corso del servizio sono state sottoposte a sequestro 4 autovetture, di cui 2 confiscate. Due giovani, invece, sono stati segnalati alla Prefettura di Caserta poiché, a seguito di perquisizione personale e veicolare, sono stati sorpresi con due dosi di marijuana.


Gli ulteriori controlli, eseguiti lungo le principali arterie di collegamento con la città di Caserta, hanno portato ala denuncia in stato di libertà di due persone sorprese, rispettivamente, alla guida di autovetture senza mai aver conseguito la patente di guida e con patente di revocata.