5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100

CASERTA – Viene ricoverato in ospedale, ma nello zaino nasconde una pistola. E’ questo ciò che è avvenuto all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Un pregiudicato di 48 anni di Marcianise è stato ricoverato nel nosocomio per una ventina di giorni. In questo periodi gli agenti del locale drappello si sono insospettiti per l’atteggiamento dell’uomo.

Questo spingeva gli agenti a mettere in atto una perquisizione durante la quale veniva ritrovata una pistola, modello Beretta, con caricatore ed arnesi da scasso nello zaino dell’uomo. Il 48enne veniva dunque denunciato all’autorità giudiziaria.