5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100
Comune di Marcianise
Comune di Marcianise

MARCIANISE - Verso l’abolizione definitiva del canone relativo all’occupazione del soprassuolo, la cosidetta  ‘tassa sull’ombra’, l’imposta che sono tenuti a pagare i commercianti per le proiezioni d’ombra di tende sul suolo pubblico. L’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Antonio Trombetta sta lavorando alla modifica del regolamento che presto sarà oggetto di confronto all’interno della commissione consiliare competente. 

I dettagli della proposta

Lo sgravio è destinato ai commercianti che, secondo quanto previsto dalla legge 160/2019, contenuta nella legge di Bilancio 2020 – 2022, e introdotta dal regolamento approvato dal consiglio comunale il 19 maggio del 2021, sono tenuti a pagare per l’occupazione di suolo pubblico.  Il provvedimento sarà adottato in considerazione dell’aumento del costo della vita e del delicato momento di crisi economica che attraversa il settore del commercio cittadino, accogliendo così le istanze del settore.

La dichiarazione dell'assessore Amarando

“Con questa iniziativa vogliamo dare un segnale tangibile di vicinanza – ha affermato l’assessore alle Finanze e ai Tributi, Domenico Amarando –a un mondo che rappresenta il cuore pulsante dell’economia cittadina. Appena insediati abbiamo aperto una interlocuzione proficua con la città che sta dando i frutti sperati, recuperando un rapporto con settori con cui si era determinato un corto circuito. La nostra idea è di procedere anche con altre importanti semplificazioni per estendere nuove esenzioni, tenendo fermo l’obiettivo del ridimensionamento del fenomeno dell’elusione e dell’esenzione fiscale”. 

domenico amarando
L'assessore Amarando