5F981AE79B41078FEDC22D3ABDAFE100

ORTA DI ATELLA – Vandali in azione ad Orta di Atella. Delle pietre sono state lanciate da ignoti, forse giovani del posto, contro le finestre delle scuole “Ferrara” e “Carducci” del comune dell’agro. Il gesto scellerato ha causato danni materiali ai plessi a pochi giorni dal ritorno in classe.

Sulla vicenda si è espresso anche il sindaco di Orta Antonino Santillo che si è sfogato sulla propria pagina Facebook:

"Guai a chi tocca i nostri bambini, i nostri figli. La scuola, quella che è la casa dei nostri figli per gran parte dell'anno, è stata presa di mira da balordi probabilmente annoiati dalla loro stessa vuotezza di senso.I plessi scolastici "Ferrara" e "Carducci" sono stati oggetto di tiro al bersaglio: vetri delle finestre infranti con rabbia inaudita. Tutto ciò è inaccettabile, soprattutto, per noi genitori.  Siamo fiduciosi nel lavoro e nelle indagini del Comando dei Carabinieri di Orta di Atella, prontamente intervenuto per identificarne gli autori.

Siamo al fianco della dirigente dott.ssa Maria De Marco e del corpo docente che con grande dedizione svolgono le loro attività educativa e formativa e che con paziente speranza, a breve, sostituiranno quei sassi sui banchi con quaderni e libri, le vere armi dei cittadini liberi. "Guai a chi tocca i nostri figli e la loro casa".

FOTO