CAPUA/SAN TAMMARO – I finanzieri hanno perquisito stamane l’abitazione di Pasquale Piccolo di Marcianise, l’ex marito di Giustina Giordano, la direttrice dell’ufficio postale di San Tammaro accusata di aver sottratto dai conti e dai libretti dei clienti oltre 600mila euro.

Le Fiamme Gialle hanno portato via pc e cellulare per controllarli. Nel frattempo Poste Italiane ha sospeso la direttrice dai suoi ruoli.