SAN MARCELLINO (Ettore Cantile) - Ieri allo stadio comunale di San Marcellino c'è stato un evento straordinario. La Proloco ha organizzato un pomeriggio sportivo invitando più di cinquanta calciatori, vecchie glorie dagli anni 70/80/90, ad esibirsi in una partita di calcio nostalgica.

partita vecchie glorie san marcellino

Il sodalizio locale presieduto da Giovanna Vesta ha messo tutto a punto, con completino omaggio, rigorosamente in giallo blu, i colori della squadra locale, indossato con orgoglio da tanti cittadini di San Marcellino nell'arco di un trentennio tra i campi della provincia di Caserta. I veterani c'erano calciatori settant'anni, Sagliano, Dongiacomo, Sagliocco, per citarne alcuni. Poi i fratelli Patanè, Campaniello, Buompane, e molti altri.

partita vecchie glorie san marcellino

La cronaca della gara

Le vecchie glorie si sono divise in due squadre giallo e blu allenate dagli storici calciatori Coraggioso e Cassandra. Per la cronaca, divertente ovviamente, hanno vinto i blu con una rete del finanziere Nicola Bellopede, squadra dove ha giocato addirittura il sindaco Colombiano, che si è messo in evidenza con delle entrate di difensore arcigno, come i vecchi tempi. C'è stato divertimento puro, sancito da un'amicizia che dura da diversi decenni.

partita vecchie glorie san marcellino

La festa

Alla proloco vanno i complimenti per aver realizzato e reso possibile un sogno. Quello dell'incontro nostalgico di tanti ragazzi adolescenti di San Marcellino che hanno calcato i campi di calcio per evadere dagli impegni scolastici quotidiani. Al termine della gara è stata offerta una fetta di torta e spumante per tutti.

partita vecchie glorie san marcellino